Napoli, tentato furto in casa di Allan

Tentato furto ieri in casa del centrocampista brasiliano Allan, uno dei ‘rivoltosi’ del Napoli che si è opposto al ritiro ordinato della società

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, intervenuti sul posto, sconosciuti si sono introdotti al secondo piano della villetta dove Allan vive con la famiglia a Pozzuoli (Napoli).

Quando Allan, tornando a casa con la moglie, si è accorto dell’intrusione ha chiamato il 112, ed i militari hanno compiuto una serie di rilievi per ricostruire l’accaduto.

Allan non è stato convocato da Ancelotti per la partita di stasera contro il Genoa.

I carabinieri…
Leggi anche altri post Regionali o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer