Noemi, slitta Appello per ex fidanzato

LECCE, 22 MAG – É slittato al 7 giugno il processo d’appello per Lucio Marzo, il 19enne di Montesardo di Alessano (Lecce), condannato in primo grado a 18 anni e 8 mesi per l’ omicidio di Noemi Durini, la fidanzatina di 16 anni, uccisa e occultata sotto un cumulo di pietre.

Il corpo venne trovato dieci giorni dopo, il 13 settembre 2017

La Corte d’Appello ha accolto la richiesta del difensore di Marzo che ha chiesto un’udienza ad hoc visto il carico di udienze oggi in Appello e i legali delle parti non si sono opposti…
Leggi anche altri post Regionali o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer