Non versa a erario trattenute lavoratori

I finanzieri della Compagnia di Paola e della Tenenza di Cetraro hanno eseguito un decreto di sequestro preventivo di beni per un valore di 471.634,89 euro emesso dal gip di Paola, Rosamaria Mesiti, su richiesta del procuratore Pierpaolo Brui e del pm Maurizio De Franchis, nei confronti di un imprenditore del Cosentino per evasione di ritenute non versate.

Il sequestro ha riguardato saldi attivi su rapporti finanziari.

Secondo l’accusa, la società, operante nel settore medico, nel 2014 ha operato le ritenute per i propri lavoratori e collaboratori, ma poi non le avrebbe versate al…
Leggi anche altri post Regionali o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer