Norcia, ritrovate dopo 4 anni e sotto 4 metri di macerie le campane della Basilica di San Benedetto


Norcia, ritrovate dopo 4 anni e sotto 4 metri di macerie le campane della Basilica di San Benedetto

A quasi quattro anni dalla scossa di terremoto di magnitudo 6.5 del 30 ottobre 2016 sono state ritrovate, sotto quattro metri di macerie che non erano ancora state rimosse, le quattro campane della basilica di San Benedetto a Norcia: a renderlo noto la Soprintendenza dell’Umbria alla vigilia della scadenza della gara per la progettazione degli interventi di ricostruzione dell’edificio di culto, aggiungendo che nonostante il tempo e le tonnellate di macerie da cui erano sommerse le campane sono in perfette condizioni.

L’architetto Vanessa Squadroni, il direttore dei lavori Giuseppe Lacava e la Soprintendente Rosaria Mencarelli hanno assicurato che nelle prossime settimane si procederà a una messa in sicurezza della cripta e quindi agli interventi di restauro più importanti. “Far riemergere dalle macerie quattro campane della Basilica è emozionante e ripaga, simbolicamente, di molte fatiche”, hanno dichiarato Squadroni e Lacava. “Andremo avanti più speditamente …

 

Norcia, ritrovate dopo 4 anni e sotto 4 metri di macerie le campane della Basilica di San Benedetto

visita la pagina