Arezzo

Nuovo vescovo, annuncio imminente: e Bandini sembra vicino alla nomina

This content has been archived. It may no longer be relevant

#arezzo

Arezzo, 5 luglio 2022 – «Donga» sta per diventare Vescovo. Lui, don Gabriele Bandini, per tutti «Donga» e in particolar modo per i giovani che da sempre sono al centro della sua pastorale. Da qualche mese sente il suo nome rimbalzare sui quotidiani, campeggiare nelle previsioni: e avverte lo sguardo complice degli amici, che da lontano ammiccano e sorridono alla sola ipotesi.

Sarà lui il nuovo Vescovo di Arezzo? In questo momento tutte le indicazioni ruotano attorno al suo nome: don Gabriele. Certezze non se ne possono avere. Le diocesi scoperte sono tante, pure in Toscana e nella vicina Umbria. E spesso oscillano attorno alle solite ipotesi. Su tutte quella di don Ivan Maffeis, un altro prete ma in questo caso di Rovereto. Sembra che perfino Bassetti lo abbia indicato come prima scelta per Perugia. Ex segretario della Cei per la comunicazione, innamorato di cinema ma non tanto da vedersi Vescovo nel film della sua vita, anche se ambitissimo da tutti.

E così nel silenzio ha cominciato a farsi largo il nome e il viso di di Gabriele Bandini. Studente dei Geometri da ragazzo, poi di Architettura a Firenze fino alla vocazione: alla facoltà di teologia, alla scelta di diventare sacerdote. Ha 55 anni ma già alle spalle un ruolo non da poco: rettore al seminario di Fiesole. Interpretato con la sorridente pacatezza che lo contraddistingue.

Come il giorno dove doveva guidare una veglia per gli immigrati deceduti nel mare e nel pomeriggio gli chiesero di accoglierne un gruppetto proprio a Fiesole.


VEGN2395->> 2022-07-05 04:47:00