Palazzo Bossi Bocchi riapertura pubblico delle collezioni ’arte

Palazzo Bossi Bocchi riapertura pubblico delle collezioni ’arte

“Nel marzo scorso anche Palazzo Bossi Bocchi ha dovuto chiudere le porte al pubblico – spiega Francesca Magri, responsabile delle Collezioni d’arte di Fondazione Cariparma – ma non ci siamo persi d’animo e abbiamo cercato di offrire a tutti occasioni di conoscenza e arricchimento culturale anche a distanza, con modalità alternative a quelle tradizionali. Per questo, sul nostro sito, è nata l’iniziativa Respiri d’Arte, volta a creare una valida alternativa educativa-culturale e uno svago alle tante persone costrette in quarantena”.

“Per realizzare questo progetto ci siamo messi in gioco, collaboratori, operatori didattici e curatori, con uno sforzo tecnico e una capacità di adattamento straordinaria. Pensiamo che tutti gli sforzi fatti siano parte della nostra mission: il nostro ‘mestiere’ è infatti caratterizzato dalla passione per quello che facciamo e dal desiderio di condividerlo con gli altri”.

Da martedì 2 giugno, dopo i lunghi mesi dell’emergenza …

 

Palazzo Bossi Bocchi riapertura pubblico delle collezioni ’arte

visita la pagina 

Lascia un commento