Notizie

Pasqua gli incontri religiosi a Prato



Prato, 14 aprile 2022 – Ecco gli incontri pasquali a Prato.

Venerdì Santo e il giorno del silenzio e del digiuno. Si chiede ai sacerdoti di introdurre nella preghiera universale una intenzione «per quanti soffrono a segueto della guerra». Il 15 aprile alle 9,30 si tiene l’ufficio delle letture in cattedrale. Pure quest’anno, alle ore 15, il vescovo Giovanni guiderà la Via Crucis all’esterno dell’ospedale Santo Stefano per testimoniare vicinanza e preghiera agli ammalati. La 1ª edizione di questo gesto così significativo e stata fatta nel 1º anno della epidemia, in pieno lock down, e fu seguita in tv da moltissimi pratesi. Malgrado la fine dell’emergenza, o forse proprio per questo, monsignor Nerbini ha cordiale anche ora il dovere di tornare in ospedale per dare conforto, fiducia e speranza con la sua presenza. Incontro dunque venerdì 15 aprile nella parte interna di una lunga diretta su Tv Prato a partire dalle 14,30.

Alle 17,30 monsignor Nerbini presiede la Celebrazione della Passione e Morte del Signore in cattedrale.

Veglia di Pasqua e Ostensione

La solenne veglia di Pasqua potrà essere celebrata in tutte le sue parti come da programma dal rito. In cattedrale l’inizio e alle ore 22. Domenica 17 aprile il Vescovo celebra la 1ª messa del giorno alle 8,30 per i reclusi nel penitenziario della Dogaia. In cattedrale la messa solenne con Benedizione papale e alle 10,30. Mentre nel pomeriggio alle 16,30 musiche d’membro eseguite dal canonico Marco Pratesi, alle 17,30 canto dei vespri e di seguito si tiene l’ostensione della Sacra Cintola, simbolo religioso e civile della città di Prato.


The post in italian is about:


L’article en italien concerne :