PESCARA: FINE DEL MERCATO ETNICO, COMUNE PRONTO A REVOCARE POSTI

PESCARA – L’amministrazione comunale di Pescara mette la parole fine al fallimentare esperimento del mercatino etnico nel sottopasso della stazione ferroviaria. Proprio oggi il dirigente competente ha firmato il provvedimento per la revoca dei posti. La struttura, motivo di forti polemiche e dure battaglie intraprese da cittadini, commercianti ed esponenti di centrodestra, di fatto non ha mai realmente funzionato. Fortemente voluto dalla precedente amministrazione di centrosinistra, guidata dall’ex sindaco Marco Alessandrini, è stata inaugurata lo scorso aprile alla presenza…
Leggi anche altri post Regione Abruzzo o leggi originale
PESCARA: FINE DEL MERCATO ETNICO, COMUNE PRONTO A REVOCARE POSTI  


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer