PESCARA: SPACCIAVA DROGA AI ”GIOVANI BENE” DEL CENTRO, ARRESTATO INSOSPETTABILE

ESCARA – Custodiva un mix di sostanze stupefacenti, da smerciare pronta consegna ai “giovani bene”, nel centro di Pescara. Ma non aveva fatto i conti con la polizia, che studiate bene le sue mosse, ha cominciato ad osservarlo e pedinarlo, fino a perquisirgli casa. Con l’accusa di detenzione e spaccio di droga è stato arrestato un insospettabile, A.D.S., queste le sue iniziali, originario di Chieti, residente a Montesilvano, sorpreso a spacciare in via Teramo. Sull’uomo, di fatto incensurato, mai coinvolto da reati in materia di sostanze stupefacenti, gli agenti della sezione antidroga del…
Leggi anche altri post Regione Abruzzo o leggi originale
PESCARA: SPACCIAVA DROGA AI ”GIOVANI BENE” DEL CENTRO, ARRESTATO INSOSPETTABILE  


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer