Picchia partner davanti a figlia, arrestato

Stanca delle percosse subite da parte del compagno, ha trovato il coraggio di chiamare i carabinieri che lo hanno arrestato in flagranza, questa notte, al termine dell’ennesimo episodio di maltrattamenti.

L’uomo, un 30enne, si trova ora nel carcere di Bologna con l’accusa di lesioni personali e maltrattamenti in famiglia.

La chiamata al 112 è partita intorno alle tre e quando i militari sono arrivati, il ragazzo stava ancora minacciando la sua compagna, una 28enne, che aveva appena preso a schiaffi.

Una scena, a cui ha assistito anche la figlia della coppia, una…
Leggi anche altri post Regionali o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer