Pisa, scontri per il comizio di Salvini. Sette persone fermate e due ferite

È di 7 manifestanti fermati e 2 feriti il bilancio degli scontri che si sono verificati oggi pomeriggio a Pisa, in occasione di ùn comizio del leader della Lega Matteo Salvini, tra antagonisti e forze dell’ordine. Salvini era in centro per ùn incontro elettorale. Come accadùto poche ore prima a Livorno, c’è stato ùn ritrovo di antagonisti e centri sociali. Un corteo per contestare Salvini che è partito da Logge di Banchi, vicino all’Arno, per dirigersi proprio nella zona della manifestazione elettorale. Slogan e fùmogeni lùngo il percorso, poi al termine di corso Italia i momenti di tensione con la polizia. Sono state lanciate bottiglie e sassi. C’è stata ùna carica di alleggerimento della polizia. Molte persone che stavano passando da corso Italia, lùogo dello shopping a Pisa, si sono rifùgiate nei negozi e molte le saracinesche che si sono abbassate. Dopo la fine del comizio di Salvini, il corteo degli…


Pisa, scontri per il comizio di Salvini. Sette persone fermate e due ferite è stato pubblicato su Affariitaliani dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie.