Pordenonelegge: Garlini, come letteratura cambia persone

PORDENONE, 12 SET – “Pordenonelegge sarà un lungo viaggio, una sorta di dialogo sui grandi temi della letteratura e su come la letteratura può entrare nella vita delle persone e cambiarla.

Può portarle a vivere e conoscere meglio ciò che sta intorno a loro e a fare anche delle scelte importanti e magari decisive per la propria vita”.

Lo ha affermato Alberto Garlini, uno dei curatori di Pordenonelegge, presentando la ventesima edizione del festival, in programma dal 18 al 22 settembre. “La manifestazione dedica anche due incontri all’intelligenza artificiale – ha aggiunto -: sappiamo che oggi la nostra esistenza…
Leggi anche altri post Regionali o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer