Post Covid/ Da sartoria industriale alla produzione di 8mila mascherine al giorno, la storia

Post Covid/ Da sartoria industriale alla produzione di 8mila mascherine al giorno, la storia

E’ proprio vero come da ogni crisi possa nascere una nuova opportunità. Ne rappresenta una prova Confezioni Picentini, azienda del tessile del salernitano del Gruppo Spera con 40 anni di esperienza, 100 dipendenti interni e oltre 300 nell’indotto che, durante l’emergenza, ha riconvertito le attività per la produzione di mascherine. Il direttore Salvatore Spera, ai microfoni di Lucio Rossomando di RCS75 per la rubrica “Comunicazione Responsabile. Focus Imprese e Professioni” in collaborazione con Gruppo Stratego, ha motivato la scelta con la necessità di ridurre l’impatto della crisi Coronavirus sui livelli occupazionali, per salvaguardare i posti di lavoro, e fornire un servizio alla comunità in un momento di grande necessità. Ha ottenuto a tal proposito l’autorizzazione dall’Istituto Superiore Di Sanità a produrre e commercializzare le mascherine.  

“È una nuova esperienza che stiamo affrontando con grande serietà e senso di …

 

Post Covid/ Da sartoria industriale alla produzione di 8mila mascherine al giorno, la storia

visita la pagina 

Lascia un commento