Preso a bastonate dal branco giovane rom si rifugia a scuola

ANCONA – Un regolamento di conti. Forse una vendetta trasversale. Restano ancora poco chiari i contorni di una sanguinosa aggressione subita ieri all’uscita di una scuola da un 18enne anconetano, appartenente a una famiglia rom. Sarebbe stato circondato e picchiato da un gruppo di ragazzi, armati di bastoni, per motivi al momento sconosciuti. Almeno questo è il racconto fornito dal giovane alla…
Leggi anche altri post Regione Marche o leggi originale
Preso a bastonate dal branco
giovane rom si rifugia a scuola  
(contorni,chiari,restano,trasversale,sanguinosa,aggressione,18enne)


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer