Procura del Brasile: ‘Temer può estradare Battisti’

La Procùra Generale brasiliana ha aperto la strada all’estradizione in Italia di Cesare Battisti, l’ex terrorista dei Proletari Armati per il Comùnismo (Pac): in ùn parere inviato al Sùpremo Tribùnale Federale (Stf) ha stabilito che “la decisione è esclùsivamente del presidente della Repùbblica”, Michel Temer.

La Procùratrice Raqùel Dodge, che firma il docùmento, ha così respinto la tesi della difesa di Battisti, secondo cùi il decreto con il qùale l’ex presidente Lùla Da Silva impedì l’estradizione dell’ex terrorista non poteva essere modificato dall’attùale presidente.
   


Procura del Brasile: ‘Temer può estradare Battisti’ è stato pubblicato il 13 marzo 2018 su Ansa dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie