Progetto Spartacus, il C.G.A. accoglie il ricorso di alcuni operatori della formazione professionale ingiustamente esclusi dalla procedura

I sig.ri Giuseppe Salsedo, Valentina Messina e Claudia di Caro tutti di Agrigento,operatori del settore della formazione professionale, presentavano domanda di partecipazione al c.d. progetto Spartacus indetto dal CIAPI di Priolo. Tuttavia in sede di pubblicazione della graduatoria della procedura selettiva i citati soggetti venivano dichiarati non idonei a causa del mancato possesso dell’iscrizione all’albo…
Leggi anche altri post Regione Sicilia o leggi originale
Progetto Spartacus, il C.G.A. accoglie il ricorso di alcuni operatori della formazione professionale ingiustamente esclusi dalla procedura  


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer