Prosecco: +50% export I semestre in Francia, Usa supera Gb

Le esportazioni di vino Prosecco verso la Francia nel primo semestre del 2019 sono aumentate del 50% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, e per la prima volta il mercato americano supera in valore – ma non per numero di bottiglie – quello inglese

La stima è di Coldiretti, che attribuisce alle vendite generali del prodotto oltre i confini nazionali un valore pari a 458 milioni di euro (+17%).

Grazie a un +41% quella americana, con un fatturato di 131,5 milioni da gennaio a giugno, è diventata la prima destinazione superando la Gran Bretagna (129,8 milioni).

Regionali o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer