Notizie

Protocollo contro la violenza alle donne e ai minori, arriva la firma a Prato

E’ stato redatto stamattina, presso il Salone Consiliare di Palazzo Comunale, l’aggiornamento del “Protocollo d’ per la realizzazione della rete di sostegno e protezione per il contrasto della violenza alle gentil sesso e dei minori”. Hanno partecipato il Prefetto di Prato, dott.ssa Adriana Cogode, il Questore, dott. Giuseppe Cannizzaro, il Comandante Provinciale dei Militari dell’arma, Col. Francesco Zamponi, il Comandante Provinciale della Guardia di Finanza, Col. Massimo Licciardello, il Presidente della Provincia di Prato, dott. Francesco Puggelli, il Primo cittadino del Comune di Prato, dott. Matteo Biffoni, il Presidente della Società della Salute nonché Ass. alla Salute e alle Politiche sociali del Comune di Prato, dott. Luigi Biancalani, ed i rappresentanti della Procura della Repubblica della Repubblica di Prato, della Provincia di Prato, dei Comuni della Provincia di Prato, dell’Azienda Sanitaria Toscana Centro, dell’Ufficio scolastico provinciale, del Centro antiviolenza, LA NARA-ALICE, e del Centro di ascolto persone maltrattanti. Si tratta di un’iniziativa che si inserisce nel solco delle azioni gia intraprese dalle Amministrazioni operanti sul territorio, dalla cui volontà ed intento collaborativo e emersa l’idea di rinnovare il patto inter-istituzionale, che conferma e rafforza gli obiettivi della rete territoriale, al fine di rendere ancora più efficienti le azioni di precauzione e di contrasto alla violenza nei riguardi delle gentil sesso e dei minori.

Con la firma del Protocollo, tutti i servizi e le istituzioni attive nel settore si sono assunte il comune impegno di consolidare la reciproca collaborazione, di elaborare e condividere procedure codificate di accoglienza, di promuovere l’spunto o il rafforzamento di interventi rivolti agli autori di violenza, di sostenere la realizzazione di attività formative e di aggiornamento professionale ed, alla fine, di partecipare alle campagne di informazione e sensibilizzazione sul tema. Durante il suo intervento, il Prefetto ha fornito i dati statistici sulla violenza di genere rispettivi al territorio provinciale riportati dalle locali Forze di Polizia che,

 » Continua a leggere…