Ps arresta rapinatore violento

Gli agenti del Commissariato di Ps di Fano e della Squadra Mobile di Pesaro hanno arrestato un 51enne bosniaco, irregolare, ma da anni in Italia, e con diversi precedenti per reati contro il patrimonio.

L’uomo, ritenuto violento e pericoloso, è accusato di due rapine, avvenute a Fano il 13 ottobre e a Pesaro il 26 ottobre, ai danni di empori cinesi.

In tutti due e i casi i titolari reagirono e rimasero feriti.

Il 51enne non agiva da solo, ma con un complice, ancora ricercato: i due si muovevano su una Fiat Punto Bianca…
Leggi anche altri post Regionali o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer