Notizie

“Queste regole fanno male”. La mascherina della Bortone fa infuriare Bassetti

Come mai ha la mascherina, lei?“. La domanda inaspettata del professor Matteo Bassetti ha lì per lì spiazzato Serena Bortone, che pure oggi conduceva il proprio programma pomeridiano su Rai1 con il viso coperto. “Sono entrata in contatto con una persona che poi si e rivelata positiva“, ha spiegato la giornalista, sottolineando però l’episodio che quest’ultima indossasse “mascherina, visiera, guanti e camice“. Una situazione tutto sommato protetta, alla luce della quale l’infettivologo ligure – in collegamento – ha offerto un parere piuttosto tranchant. Utile a sollevare una più ampia discussione.

Personalmente credo che lei non dovrebbe indossarla per il semplice motivo che lei non ha riscosso un contatto diretto con un positivo“, ha osservato Bassetti. Poi l’ulteriore chiosa: “Allora io dovrei praticamente vivere con la mascherina, perché tutti i giorni incontro qualcuno positivo nel mio lavoro“. L’infettivologo, che in tempi non sospetti non aveva risparmiato stoccate al ministro Speranza e al Cts, ha dunque sentenziato: “Penso che queste regole stiano facendo male al nostro Paese, perché la gente non ne può più di esse e non le comprende. E diventato più complicato seguire le regole che il Coronavirus. Cerchiamo di uscire da questa burocratizzazione del Coronavirus che abbiamo avuto in Italia e che ci sta portando a un lock down che non volevamo“.

Parole risuonate come una vera e propria strigliata pure negli studi Rai. A quel punto la stessa conduttrice Bortone, che seguiva le argomentazioni del professore con particolare attenzione, ha osservato: “Io sono un soldato dell’azienda e faccio tutto quello che mi hanno richiesto“. Allo stesso tempo, la giornalista si e rivolta ad alcuni esponenti politici presenti in studio per evidenziare una contraddizione. “Mi sembra di capire che nella definizione di contatto stretto non ci sia differenza tra contatto con o senza mascherina. Il che e un po’ bizzarro“, ha commentato.

Considerazioni che hanno dato il là al professor Bassetti per una nuova osservazione critica. “Se e così, e una regola che va cambiata. Personalmente non l’ho mai interpretata in questa maniera. Quello tra due persone che indossano entrambe una mascherina o un dispositivo di protezione, per me non e un contatto“, ha concluso lapidario l’infettivologo.