Racconto un Ferragosto con un amore finito                               

Pierfranco Bruni Il tempo si consuma tra le mani e i ricordi. La fine di un amore a Ferragosto è l’inizio di quell’autunno cardarelliano che si attraversa quando il gong ha battuto. Magna Grecia nelle isole degli occhi. Il tempo è una meteora. Non era ancora scoccata la mezzanotte. 14 agosto. La luna ci guidava. Sul filo che misurava le curve si perdeva il tempo del cerchio. Le linee…
Leggi anche altri post Regione Basilicata o leggi originale
Racconto un Ferragosto con un amore finito                                 


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer