Rapina anziana e scappa calandosi con una tenda ma perde carta d’identità, un arresto a Cosenza

Cosenza – È entrato in casa di un’anziana donna al terzo piano di un condominio e, dopo averla strattonata e minacciata, si è fatto consegnare il denaro custodito in casa per darsi poi alla fuga calandosi con una tenda in stoffa. Un quarantenne di Cosenza, con precedenti, è stato arrestato da personale della Squadra mobile di Cosenza per rapina e violazione di domicilio. L’arresto dell’uomo è stato fatto in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del tribunale di Cosenza su richiesta della Procura. Gli accertamenti degli investigatori giunti sul posto…
Leggi anche altri post Regione Calabria o leggi originale
Rapina anziana e scappa calandosi con una tenda ma perde carta d’identità, un arresto a Cosenza  
(posto,giunti,investigatori,consentito,trovare,documento,atrio)


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer