Regionali: de Magistris, non mi candido

Una candidatura forte che sia alternativa a De Luca da una parte, all’estremismo di Salvini dall’altra”. “Da quello che vedo vorrei portare a compimento il mio mandato di sindaco, la città lo merita”.

Il sindaco, in merito a una ipotetica alleanza civica anche con il M5S, ricorda: “Sono sempre stato disponibile al dialogo anche in vista delle regionali, delle prossime scadenze”. “I partiti sono in grande affanno.

Quella napoletana è una esperienza civica, fatta di movimenti, associazioni, reti e cittadini, un modello vincente”. “Non ho alle spalle alcun partito né apparato, eppure non sono isolato. Leggi anche altri post Regionali o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer