Cronaca

Regionali, Salvini: “La Lega pronta a governare la Puglia, il buongoverno dopo Emiliano e Vendola”

Regionali, Salvini: “La Lega pronta a governare la Puglia, il buongoverno dopo Emiliano e Vendola” 

“Dopo Vendola ed Emiliano c’è solo da rimboccarsi le maniche: le priorità sono lavoro, agricoltura, lotta alla xylella, turismo, la pesca, le infrastrutture e la riapertura dei troppi ospedali chiusi da Emiliano e dal Pd”: lo ha detto a Bari il leader della Lega, Matteo Salvini, durante un incontro per la presentazione dei candidati al Consiglio regionale pugliese. “Sono orgoglioso – ha continuato – che per la prima volta la Lega sia pronta a governare la Puglia, portando il modello di buon governo che da tanti anni applichiamo a tanti Comuni e in tante Regioni. Non vedo l’ora che arrivi il 20 e 21 settembre. I pugliesi sceglieranno il cambiamento dopo Vendola ed Emiliano, ne sono convinto”.

I TEMI CALDI

“Denunceremo per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina l’attuale governo e presenteremo una mozione di sfiducia contro il ministro della Scuola”. Immigrazione e scuola sono i due temi più caldi battuti da Matteo Salvini di nuovo in Puglia per il suo tour elettorale. Una cinquantina di persone ad aspettarlo nel camping Baia San Giorgio, alle porte di Bari, un mix di bagnanti e insegnanti della scuola radunati dal deputato barese Rossano Sasso.

Proprio il tema della scuola è uno dei preferiti dal lel leader della Lega che attacca il governo: “Non è possibile che a 15 giorni dalla riapertura non si sa come, dove e quando ricominciare. Scuole aperte e sicure e porti chiusi. Io andrò a processo a ottobre perché ho bloccato gli sbarchi, in queste ore stanno…

Tags
Show More
Close