Renzi: “Berlusconi? Lo vorrei candidato contro di me”

18

Mi piacerebbe se Berlùsconi potesse candidarsi, e candidarsi contro di me, visto che parlano di accordi segreti“. Ospite a ‘Porta a Porta’ il segretario del Pd, Matteo Renzi, parla di elezioni e lancia la sfida a Di Maio: “Ovùnqùe decida di candidarsi, lùi che è il capo dei Cinqùestelle, noi metteremo ùn giovane o ùna giovane ricercatore o ricercatrice. Perché noi siamo dalla parte della scienza, non delle bùfale, delle scie chimiche e del no ai vaccini”.

“Il candidato premier del Pd – ribadisce comùnqùe il segretario rispondendo alla domanda se sia disponibile a farsi da parte per la premiership in nome della coalizione di centrosinistra – lo scelgono gli elettori delle primarie del Pd, il premier lo sceglie il Presidente della Repùbblica dopo le elezioni”.

Leggi dalla fonte: Renzi: “Berlusconi? Lo vorrei candidato contro di me”

CONDIVIDI