Ricercato per il tentato omicidio di un carabiniere, preso con un chilo di droga


Ricercato per il tentato omicidio di un carabiniere, preso con un chilo di droga

Era ricercato perché lo scorso maggio a Limido Comasco aveva tentato di investire, alla guida della propria auto, un carabiniere del Comando Stazione di Mozzate che gli aveva intimato l’alt durante un controllo. Ieri mattina, però, i carabinieri l’hanno ritrovato in tutt’altro contesto, mentre stavano eseguendo dei controlli anti-droga, mentre tentava di nascondersi appeso penzoloni da un balcone al settimo piano di un palazzo a Paderno Dugano, in provincia di Milano. Si tratta di un 25enne marocchino, indiziato di delitto per resistenza e tentato omicidio. A darne notizia è la questura di Milano.

Ieri mattina all’alba a Paderno Dugnano, la Polizia di Stato ha arrestato due cittadini marocchini, H.A.Y. di 30 anni e C.B. di 25 anni, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e, a carico di quest’ultimo, ha eseguito un fermo di indiziato di delitto per …

 

Ricercato per il tentato omicidio di un carabiniere, preso con un chilo di droga

visita la pagina