Notizie

Ricostruita l operazione marchio Ac Siena sottocapitalizzata



Si parlerà ancora di cifre milionarie nella prossima udienza del processo che vede al centro la vendita del marchio dell’Ac Siena, società poi fallita, alla ’Black & White communication’ per oltre 22 milioni di euro. Imputati, oltre all’ex patron bianconero Massimo Mezzaroma difeso dall’avvocato Floria Carucci, l’ex presidente di Banca Mps Giuseppe Mussari, assistito da Fabio e Giulio Pisillo, l’ex alto dirigente della Rocca Antonio Marino che si e consegnato all’avvocato Lorenzo Contrada, due quadri sempre dell’istituto di credito, Alessandro Malfatti e Gianfranco Mariangeli. Il 31 maggio verranno ascoltati i 3 professori che avevano effettuato una valutazione sul marchio per conto della procura ma verrà pure dal collegio guidato da Roberto Carrelli Palombi l’esperto che aveva fatto la stima, sempre del marchio, per conto dell’Ac Siena. Non e ancora giunto il momento dei vip del calcio italiano in questo processo dove ieri, dalle 15 fin quasi alle 19, hanno parlato per 4 ore e risposto alle domande degli avvocati i consulenti tecnici della procura. “Non possono essere ascoltati come tali ma come testimoni”, attacca il difensore di Marino. Il pm Siro De Flammineis ribatte “che il processo deriva da uno stralcio del procedimento madre (gia definito in 1º grado, ndr)”, rivendicando “che tutti gli atti gia acquisiti fanno parte di questo processo”. Il collegio si ritira ma bastano non più di 10 minuti per decidere che parleranno come consulenti.

Si parte dalla ricostruzione della situazione economica dell’Ac Siena, fino a quando non si iscrisse al campionato. Con la società, si osserva, che “che supporta costi maggiori rispetto ai introiti”. E ancora: “Ha evidenziato di essere fortemente sotto-capitalizzata. I bilanci tendono a nascondere le perdite accumulate negli anni”, chiarisce il consulente il quale sostiene che la plusvalenza derivante dall’operazione del marchio sarebbe servita, questo sostiene l’accusa, a consentire a manager e proprietà di non mettere dentro denaro. Tesi che le difese controbattono, come gia era accaduto, sebbene gli imputati ad eccezione di Mezzaroma fossero diversi, nel procedimento madre sul fallimento della società.


The post in italian is about:


L’article en italien concerne :