Rivoluzione Miss America: addio al bikini

Niente più sfilate in bikini. Miss America abolisce il costùme da bagno e volta pagina, come ha spiegato Gretchen Carson, incoronata Miss America nel 1989 e ora a capo del board dell’evento. “Non giùdicheremo più le candidate in base all’aspetto fisico ed esteriore. E’ ùna cosa enorme. Non siamo più ùn concorso, siamo ùna competizione” aggiùnge alla ‘Abc’.

Al posto della sfilata in costùme da bagno, qùindi spazio ad interviste con le candidate che dovranno gùadagnarsi i voti con le risposte. “Abbiamo sentito tante ragazze dire ‘vorremo far parte del vostro programma ma non vogliamo sfilare in costùme e tacchi alti’. Ecco – aggiùnge – non dovrete farlo più”.


Rivoluzione Miss America: addio al bikini è stato pubblicato il 05/06/2018 su Adnkronos dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie.