Roma, Schick cerca la svolta: si affida a un mental coach


sport
ROMA – Un mental coach per uscire dalla crisi. Patrik Schick si affida a Jan Muhlfeit, 56enne ceco, un passato ai vertici della Microsoft in Europa e autore del best-seller 'The Positive Leader'.

"AIUTO A SBLOCCARE POTENZIALE" – A diffondere la notizia è stato lo stesso Muhlfeit sulla propria pagina Instagram al fianco dell'attaccante della Roma. "Ansioso di collaborare nel campo del mental coaching con Patrik Schick". Descrivendo il proprio lavoro Muhlfeit ha spiegato che "aiuta le persone a sbloccare il loro potenziale umano"….

LEGGI TUTTO


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer