Rousseau, russi e rossi

(Tommaso Merlo) – In attesa del voto su Rousseau, i leghisti hanno sguinzagliato orde di troll in rete. Vogliono che salti l’accordo col Pd. Con ogni mezzo. Hanno imparato dai loro amici russi. Infestare la rete per condizionare il voto altrui. Non si danno pace. Rivogliono il loro Putin da spiaggia in console, vogliono ricominciare…
Leggi anche altri post Regione Campania o leggi originale
Rousseau, russi e rossi  


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer