Salvini «Palamara sta cercando non niente dirgli»

Salvini «Palamara sta cercando non niente dirgli»

«In Italia di lottizzazioni ne abbiamo viste tante. Ma qui si decide della libertà delle persone. Una cosa che fa venire i brividi…». Matteo Salvini torna sulla vicenda Palamara: l’ex consigliere del Csm, l’altra sera ospite di Massimo Giletti su La7, si è scusato per le parole usate nei confronti del leader leghista («Dobbiamo attaccarlo»). Ma l’ex ministro dell’Interno non pare colpito: «Mi risulta anche che mi stia cercando. Ma io ho ascoltato abbastanza e non ho niente da dirgli».

Se quello è il clima, non teme per i suoi processi? «No: sarò giudicato nel merito. Anche le intercettazioni, per quanto disgustose e imbarazzanti, riconoscono che Salvini ha ragione. Nel senso che gli stessi intercettati, pur dandomi della mer…, riconoscono la legittimità dei miei atti».

Tranquillo anche sui possibili processi per la gestione dell’emergenza Covid in Lombardia? «Io conto …

 

Salvini «Palamara sta cercando non niente dirgli»

visita la pagina 

Lascia un commento