Santoro, Provincia in stato di abbandono

ISERNIA, 2 DIC – “Oggi, tutto sembra essere stato abbandonato.

Come se le cose non fossero più una ricchezza comune”.

Così Enrico Santoro, ex presidente della Regione Molise negli anni della Dc, descrive la Provincia di Isernia la cui istituzione lo vide protagonista.

Lo fa in una lunga lettera intitolata ‘Cinquant’anni dopo l’istituzione della Provincia di Isernia’, un traguardo che sarà tagliato il prossimo 3 marzo

“È difficile trovare un solo motivo per vivere nel nostro territorio – scrive Santoro -.

Per quale motivo bisognerebbe rimanere? La nostra generazione ha goduto del lavoro…
Leggi anche altri post Regionali o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer