Sardegna: industria,nessun incarico Soru

“Agenda Industria non prevede nomine né designazioni a tempo stabile, oltre al Comitato stesso.

I veri protagonisti della programmazione industriale saranno le comunità e i territori attraverso la rappresentanza datoriale, sindacale e dei sindaci”.

Così la Regione Sardegna – guidata dal centrodestra – dopo la notizia sulla possibile partecipazione al tavolo tecnico di Renato Soru, patron di Tiscali ed ex governatore della Sardegna e segretario regionale del Pd.

Obiettivo principale di ‘Agenda Industria’, nato da un accordo tra Giunta regionale, Confindustria, Confapi e i sindacali Cgil, Cisl e Uil, è quello “di riscrivere un piano quanto pi…
Leggi anche altri post Regionali o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer