Home Regioni Toscana Scoperta una nuova stella variabile grazie agli osservatori astronomici di Capannori e...

Scoperta una nuova stella variabile grazie agli osservatori astronomici di Capannori e Firenze

Tutti i dati sono stati presi da Montigiani e Mannucci tramite il telescopio da 35 cm dell’Osservatorio Astronomico Margherita Hack mentre l’analisi statistica dei dati, la scrittura della pubblicazione e le ricerche bibliografiche e sitografiche …

Scoperta una nuova stella variabile grazie agli osservatori astronomici di Capannori e Firenze | Fonte

Articoli simili

A14, CGIL: ‘SITUAZIONE INACCETTABILE, TERRITORI IN GINOCCHIO, ECONOMIA RISCHIA COLLASSO’

Lo afferma in una nota la Cgil Abruzzo Molise. La situazione - dice il sindacato - è ormai insostenibile: i cittadini sono esasperati e...