Categories
Ansa

Scoperte in Egitto 250 tombe di 4.200 anni fa

IL CAIRO, 12 MAG – Circa 250 tombe rupestri risalenti a circa 4.200 anni fa sono state rinvenute nell’Egitto centrale da una missione del Consiglio supremo delle antichità egiziane nel governatorato di Sohag. Lo annuncia la pagina Facebook del ministero delle Antichità egiziano.
    Mustafa Waziri, segretario generale del Consiglio supremo delle antichità, nel testo ha precisato che sono state scoperte tombe a “pozzo” e “altre con una rampa che termina con una camera funeraria”. Le tumulazioni “risalgono dalla fine dell’Antico Regno alla fine del periodo tolemaico”.
    “Una tomba risalente

Leggi di piú