Attualitá

Scuola. Azzolina a sorpresa: “Test sierologici a campione anche agli studenti”

Scuola. Azzolina a sorpresa: “Test sierologici a campione anche agli studenti” 

L’annuncio a sorpresa di test sierologici a campione a tutti gli studenti, i concorsi da ottobre per gli insegnanti e la promessa di archiviare la stagione dei tagli. Al Senato, è stato il giorno dell’informativa della ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina che ha affrontato i temi più caldi in vista della riapertura delle scuole prevista, nella maggioranza dei casi, per il 14 settembre.

“Siamo consapevoli del fatto che il rischio zero non esista, anche a scuola” ha detto la ministra. Per questo “durante l’anno saranno fatti test a campione anche agli studenti per provare a ridurre il più possibile il rischio per avere la massima sicurezza. I test sierologici al personale scolastico ci sono, tanto personale li sta facendo” ha aggiunto la ministra. Secondo quanto riportato oggi da “Repubblica”, però, solo un docente su quattro fino a oggi li ha fatti. Per gli alunni, dunque, si annuncia un prelievo di sangue, proposto dalla ministra, mentre il Comitato tecnico scientifico da lei nominato, in un documento inviato a luglio al governo, suggeriva per gli studenti i test salivari, meno invasivi. 

“Per rispettare il principio di distanziamento abbiamo poi lavorato tanto sul reperimento degli spazi”, ha aggiunto Azzolina. “Abbiamo dato agli Enti locali 330 milioni per l’edilizia leggera e altri 30 milioni straordinari sull’edilizia scolastica finanziando quasi 6 mila Enti. Grazie al proficuo lavoro parlamentare dei mesi scorsi, poteri commissariali sono stati attribuiti…

Tags
Show More
Close