Sequestrata casa di riposo abusiva

Una mancata dichiarazione di redditi per oltre 450.000 euro con un’imposta evasa pari a circa 225.000 euro, da parte della titolare di una casa di riposo abusiva operante nella zona dell’alto lago di Como, è stata scoperta dalla Gdf di Menaggio (Como)

“Celandosi sotto la falsa veste, a seconda dei casi, di affittacamere, B&B, casa-vacanze e residence – si legge in una nota della Gdf – la struttura funzionava come una vera e propria residenza assistenziale per anziani del tutto abusiva”.

La titolare della struttura è stata arrestata con l’accusa di sfruttamento del…
Leggi anche altri post Regionali o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer