Sequestrati rettili e ragni pericolosi

E’ di 21 rettili, boa e pitoni, cinque anfibi, un pappagallo e cinque ragni pericolosi sequestrati il bilancio di un’operazione dei carabinieri forestali di Trescore Cremasco (Cremona) che hanno ispezionato un negozio di vendita di animali di Crema.

Nell’esercizio commerciale sono state rilevate carenze nei documenti di provenienza degli animali.

In particolare violazioni della normativa Cites (Convenzione di Washington che regola il commercio internazionale di flora e fauna in pericolo di estinzione).

L’attività, condotta con il Nucleo carabinieri Cites di Milano rientra in una più ampia campagna regionale finalizzata al rispetto della…
Leggi anche altri post Regionali o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer