Sessa Aurunca, sequestro da 2 milioni a una clinica privata per evasione fiscale

Sessa Aurunca, sequestro da 2 milioni a una clinica privata per evasione fiscale

La guardia di finanza di Sessa Aurunca (Caserta) ha eseguito un decreto di sequestro di beni dal valore stimato di circa 2 milioni di euro, riconducibili al patrimonio familiare dei proprietari e gestori di una nota clinica privata di Mignano Monte Lungo (Caserta). Il valore complessivo,, ha ad oggetto le disponibilità finanziarie, autoveicoli e possidenze immobiliari. La misura cautelare reale è stata disposta dal gip del Tribunale di Cassino (Frosinone), su richiesta della locale Procura, nell’ambito di un procedimento penale istruito per frode fiscale con riguardo alle dichiarazioni fiscali presentate dalla struttura sanitaria per gli anni di imposta dal 2015 al 2017.

Dai riscontri effettuati dai finanzieri per verificare l’attendibilità delle scritture contabili rispetto alla reale operatività della casa di cura e ai connessi flussi finanziari sono infatti emersi oltre 4 milioni di euro nascosti al fisco e relativi a numerosissime prestazioni sanitarie …

 

Sessa Aurunca, sequestro da 2 milioni a una clinica privata per evasione fiscale

visita la pagina 

Lascia un commento