Siena

Siena, Salvini mette gli occhi su Collodel

This content has been archived. It may no longer be relevant

#siena

Con la scelta dello sponsor tecnico, la Robur ha piazzato un altro tassello, in arrivo della nuova stagione, ormai alle porte. Fin dal suo arrivo impiegato su più fronti, il direttore Ernesto Salvini sta così lavorando all’allestimento del nuovo organico e quelle che sono per ora soltanto indiscrezioni, potrebbero diventare già prossimamente annunci ufficiali. Per il momento i nomi usciti sono concentrati tutti sul reparto di centrocampo dove, al netto di possibili rinnovi, gli unici bianconeri sotto contratto sono Tommaso Bianchi (fino al 2023) e Marco Meli (fino al 2024).

In mediana, insomma, c’è da intervenire: gli ultimi rumors vogliono accanto al Siena Riccardo Collodel, della Cremonese, che potrebbe prendere la via di Siena in prestito. Il classe 1998 l’anno scorso ha giocato proprio alle dipendenze di mister Pagliuca a Lucca. Altro nome gradito al neo tecnico bianconero è quello di Andrea Delcarro, centrocampista in forza l’anno scorso all’Ancona e già destinato a seguirlo in rossonero se non fosse arrivata la rescissione del contratto.

Nelle scorse ore si è parlato pure del regista Carlo De Risio, di proprietà del Bari ma la passata stagione al Pescara, in prestito. Pure lui era finito nel mirino della Lucchese. Si tratta dunque di giocatori, al di là che si concretizzi o meno il loro ingaggio, inseriti nell’agenda bianconera di concerto tra tecnico e direttore. Nel frattenpo, dopo l’esperienza nelle giovanili del Siena, il giovanotto portiere Francesco Palazzini approda nel calcio dei grandi: dovrebbe difatti passare alla Sangiovannese, seriali D.


VEGN2395->> 2022-07-05 09:24:00