SISMA 2I016: ARCHITETTI TERAMO, ”IN TROPPI PAESI ANCORA TUTTO FERMO”

TERAMO – “A tre anni dal sisma che ha colpito Marche, Lazio e Molise, e a dieci anni dal terremoto dell’aquilano, ci sono ancora paesi in cui non parte la ricostruzione 2009 e si accumulano ritardi, tant’è che si ipotizzano decenni per il ritorno alla normalità.” E’ quanto sottolinea l’Ordine degli Architetti della provincia di Teramo, tramite il suo presidente, Raffaele Di Marcello. “Tra avvicendarsi di commissari (a proposito, il prossimo Governo cosa farà in merito?), ordinanze e leggi, subcommissari, sottosegretari con delega alla ricostruzione, tavoli di lavoro, ecc. si potrebbe…
Leggi anche altri post Regione Abruzzo o leggi originale
SISMA 2I016: ARCHITETTI TERAMO, ”IN TROPPI PAESI ANCORA TUTTO FERMO”  


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer