Sparatoria Questura: da bimba una rosa

Regioni Campania Sparatoria Questura: da bimba una rosa

AVELLINO, 16 OTT – “Per i figli delle stelle Pierluigi e Matteo”.

Questo messaggio con una rosa rossa avvolta in un nastro tricolore è stato lasciato da una bambina di Avellino, figlia di un carabiniere, al posto di guardia della Questura del capoluogo irpino nel giorno dei funerali di Pierluigi Rotta e Matteo Demango, i due poliziotti uccisi in un agguato a Trieste

“È stata la più toccante tra le tante manifestazioni di solidarietà e vicinanza che abbiamo ricevuto” ha detto il questore di Avellino, Luigi Botte, che ha voluto personalmente incontrare la bambina per ringraziarla.

La rosa…
Leggi anche altri post Regionali o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer