Spinse la moglie dalle scale, la Cassazione conferma condanna a 12 anni


Spinse la moglie dalle scale, la Cassazione conferma condanna a 12 anni

La Corte di Cassazione ha confermato la sentenza di condanna a 12 anni di reclusione, per l’omicidio preterintenzionale della moglie, Angela Della Torre,  nei confronti Liberato Miccoli, 57enne di Castellabate. I giudici, infatti, hanno dichiarato inammissibile il ricorso proposto dai legali dell’ex ferroviere che, nei tre gradi di giudizio,  si è sempre difeso asserendo si fosse trattato di un evento accidentale.

Il tuo browser non può riprodurre il video.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.

Play

Replay

Play Replay Pausa

Disattiva audio Disattiva audio …

 

Spinse la moglie dalle scale, la Cassazione conferma condanna a 12 anni

visita la pagina