Tartaruga liberata in mare dopo cure

E’ stato liberato nella acque del golfo di Gioia Tauro, dove i guardacoste della Stazione navale della Guardia di finanza di Vibo Valentia lo avevano soccorso in grosse difficoltà, “Golia”, esemplare maschio adulto di tartaruga “Caretta caretta”, soccorso in gravi difficoltà a giugno nel Tirreno

L’animale, della lunghezza di oltre un metro per 54 chilogrammi di peso, era stato raccolto in stato di evidente sofferenza per una grave sub occlusione gastrica provocata – secondo gli esperti del Centro di Recupero M.A.R.E. (Marine Animal Rescue Effort) di Montepaone che lo hanno preso in cura – dall’ingestione di…
Leggi anche altri post Regionali o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer