Teatro Regio di Torino, indagine per corruzione sullex sovrintendente Graziosi perquisizioni della Guardia di Finanza

Teatro Regio di Torino, indagine per corruzione sullex sovrintendente Graziosi perquisizioni della Guardia di Finanza

L’inchiesta ruota intorno all’ex sovrintendente della fondazione lirica William Graziosi. Secondo gli inquirenti c’era un legame professionale tra Graziosi e un’agenzia teatrale svizzera che ha visto crescere il proprio fatturato grazie alla scritturazione dei suoi artisti al Teatro Regio. Sotto indagine anche un dipendente della fondazione lirica

La sua brevissima gestione del Teatro Regio, il teatro lirico di Torino, ha destato sospetti e critiche. Dubbi che hanno dato vita a ipotesi di reato. Per questo stamattina i militari della Guardia di finanza di Torino, nell’ambito di un’inchiesta della procura che ruota intorno all’ex sovrintendente della fondazione lirica William Graziosi, hanno perquisito gli uffici dell’ente, di due aziende e quattro persone.

Secondo gli inquirenti c’era un legame professionale tra Graziosi e un’agenzia teatrale svizzera che …

 

Teatro Regio di Torino, indagine per corruzione sullex sovrintendente Graziosi perquisizioni della Guardia di Finanza

visita la pagina 

Lascia un commento