MondoSport

Tennis, Us Open: esordio senza problemi per Djokovic, avanti Camila Giorgi

Tennis, Us Open: esordio senza problemi per Djokovic, avanti Camila Giorgi 

Tutto facile per Novak Djokovic all’esordio negli Us Open, secondo Slam della stagione in corso sui campi in cemento di Flushing Meadows. Reduce dal successo a Cincinnati e imbattuto in questo 2020, il 33enne serbo, numero uno del mondo e del tabellone, si sbarazza per 6-1 6-4 6-1 del bosniaco Damir Dzumhur. Supera l’ostacolo Reilly Opelka il belga David Goffin, settima testa di serie: 7-6(2) 3-6 6-1 6-4. Fuori invece John Isner (n.16), sconfitto dal connazionale Steve Johnson per 6-7(5) 6-3 6-7(5) 6-3 7-6(3) dopo tre ore e cinquanta minuti di gioco.

Altri due azzurri fuori nella notte al primo turno. Federico Gaio, numero 132 Atp, ha ceduto 7-6(3) 4-6 6-4 6-4, dopo una battaglia di oltre tre ore, al lituano Ricardas Berankis, numero 65 del ranking. Peccato perché Gaio – alla sua seconda presenza nel tabellone principale degli Us Open (dove non ha ancora vinto un match) mentre nel 2018 e nel 2016 ha giocato le qualificazioni – si era aggiudicato l’unico precedente, disputato al primo turno del challenger di Eckental nel 2015. Marco Cecchinato, numero 108 Atp, è invece stato battuto 6-4 7-5 6-2, in un’ora e 54 minuti, dal sudafricano Lloyd Harris, numero 95 del ranking, mai affrontato prima in carriera.


Tennis

Tennis, US Open: avanzano i giovani leoni: Zverev, Shapovalov e Tsitsipas

Esordio sofferto ma vittorioso per Camila Giorgi. La numero uno azzurra, 74esima nel ranking mondiale, ha battuto…

Tags
Show More
Close