Terremoto di Amatrice, il Vescovo: “Troppe parole vuote e false”

«Chiediamo perdono, per le parole vuote, false e prive di significato che in questi tre anni abbiamo detto e ascoltato». Non ha fatto sconti monsignor Domenico Pompili, vescovo della diocesi di Rieti,…
Leggi anche altri post Regione Sicilia o leggi originale
Terremoto di Amatrice, il Vescovo: “Troppe parole vuote e false”  


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer