Firenze

“3º settore ed enti pubblici, le opportunità del futuro”: convegno domani a Firenze, organizzato da Misericordie e Fondazione Turati

This content has been archived. It may no longer be relevant

#firenze

A Firenze il 30 giugno un convegno su co-programmazione e co-progettazione. Lo promuove la Federazione regionale delle Misericordie della Toscana insieme con la Fondazione Filippo Turati Onlus, con l’aiuto del Consiglio regionale: il titolo è «Co-programmare il futuro degli ETS. Co-progettare gli ETS del futuro».

29/06/2022 di Riccardo Bigi

Da nuove forme di rapporto tra enti locali ed ETS, enti del 3º settore, opportunità e importanti risposte in ambito sociosanitario e sanitario. Un convegno programmato a Firenze giovedì 30 giugno alle ore 9 si propone di esplorarle, offrendo un’occasione di confronto a partire da una prospettiva regionale: «Co-programmare il futuro degli ETS. Co-progettare gli ETS del futuro», questo il titolo dell’avvenimento, si terrà presso l’auditorium Giovanni Spadolini di Palazzo del Pegaso (via Cavour 4 – Firenze), dove è previsto l’intervento di rappresentanti istituzionali, esperti ed esponenti del comparto. L’iniziativa è promossa dalla Federazione regionale delle Misericordie della Toscana insieme con la Fondazione Filippo Turati Onlus con l’aiuto del Consiglio regionale.

La Toscana è stata una delle prime Regioni a recepire, con la legge regionale 65/2020, la legislazione nazionale in vigore che prevede la possibilità di instaurare tra ETS e Pubblica amministrazione un rapporto con l’intenzione di una co-programmazione e co-progettazione. Per ora anche ora poco conosciuta e «battuta», tale normativa offre alle amministrazioni locali l’opportunità di non procedere attraverso il sistema di evidenza


VEGN2373->> 2022-06-29 09:34:00