Totò e gli Héros


politica
Il decreto per la riedificazione del Ponte Morandi procede con lentezza. L’ipotesi del governo è che la deriva dei continenti potrebbe prima o poi riavvicinare i due monconi attuali e risolvere il problema in modo naturale. Nel frattempo non c’è ancora il nome del commissario per la ricostruzione, perché non si è ancora trovato un grillino che sappia scrivere la parola ricostruzione con una zeta sola.

Ma siamo comunque ai dettagli. Il ministro per la concentrazione Tony Nelli ha infatti annunciato le linee guida del decreto, che…

LEGGI TUTTO


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer