Tragedia a Varcaturo, bimbo di quattro anni muore annegato nella piscina di casa

Tragedia a Varcaturo, bimbo di quattro anni muore annegato nella piscina di casa

Un bimbo di quattro anni è morto annegato nella piscina di casa dei genitori a Varcaturo, località di Pozzuoli, in provincia di Napoli. La tragedia è avvenuta oggi, sabato 23 maggio. Ancora da chiarire la dinamica dell’accaduto, ma secondo le in formazioni apprese il piccolo si sarebbe allontanato dai genitori per poi sporgersi da una finestra e precipitare nella piscina sottostante. A dare l’allarme la mamma e il papà, che sotto choc hanno chiesto l’intervento immediato di un’ambulanza al Numero Unico delle Emergenze 112. Sul posto è intervenuto prontamente il personale sanitario, arrivato a sirene spiegate, che ha soccorso il bimbo trasportandolo all’ospedale La Schiana di Pozzuoli.

Purtroppo inutile la corsa per raggiungere nel minor tempo possibile il pronto soccorso, i medici non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. Il piccolo era infatti già morto al suo arrivo in ospedale …

 

Tragedia a Varcaturo, bimbo di quattro anni muore annegato nella piscina di casa

visita la pagina 

Lascia un commento